Buccino, è il giorno di Mogol nella “città della musica”

Comunicato Stampa

Festival tutto Mogol e Battisti, questa sera finalissima (ore 20,30)

Buccino, è il giorno di Mogol nella “città della musica”

Selezionati i 14 finalisti, tra questi una band di ragazzi diversamente abiti che regalato tante emozioni alla platea. Ospiti di stasera Giovanni Caccamo e Annalisa Minetti. Presenta Alessandro Greco con Enza Ruggiero. Alle ore 19, conferenza stampa con Mogol

 Presiederà la giuria di esperti del Festival Tutto Mogol Battisti, nell’anno dei suoi 80 anni, e sarà anche un momento di festa che Buccino gli decreterà. A Mogol, un autentico poeta della musica italiana, è affidato il giudizio finale ed il destino musicale di uno tra i 14 finalisti in gara.  Ma Mogol, Giulio Rapetti, sarà a Buccino già dalle ore 19, per una conferenza stampa nell’area stampa, per rispondere ad ogni domanda o curiosità, ma anche per stringere le mani a quanti aspettano di incontrarlo. Sarà un po’ come un grande abbraccio della musica nella città, Buccino, che punta a diventare “Città della musica”, con un progetto importante, in tal senso, che l’associazione Paese Mio, di Gregorio Fiscina, organizzatrice di questo evento straordinario, sta concretizzando. “Vengo a Buccino con grande piacere, ad un festival unico in Italia”, ha detto Mogol nei giorni scorsi.

Il Festival Tutto Mogol e Battisti, si chiuderà questa sera nella grande piazza ex Municipio, divenuta un vero e proprio palcoscenico dei grandi eventi. Selezionati i 14 concorrenti finalisti durante le due serate di venerdì e sabato (giuria presieduta da Carmine Olivieri), che hanno visto l’esibizione dei giovani talenti che hanno proposto brani firmati dai due grandi autori, tre sono stati i brani di Mango. Eccoli: Just Two– Pensieri e parole, Rossella Costa– La collina dei ciliegi, Costanza Motroni –Emozioni, Isabella Tortoriello – Io vivrò senza te, Salvatore Cornetta – Mediterraneo, Le Loving– E penso a te, Stefania Oti Esposito– Il tempo di morire, Elisa Campagna Si viaggiare, Jasmine La Manna– Il mio canto libero, Gianluca Rosciano – Anche per te, Jessica Russo– Insieme a te sto bene, I Sognatori– Con il nastro rosa, Giusiana Improta – Il tempo di morire, Elisabetta Gallotto– 29 Settembre.

Grande emozione, ieri sera, quando nel finale, sul palco, si è esibito il gruppo dei Sognatori, formato da una band  di diversamente abili, che hanno portato sul palco di Buccino la loro voglia straordinaria di superare ogni barriera, riuscendo ad accedere alla finale.

Questa sera canteranno le loro canzoni dinanzi alla giuria di esperti presieduta da Mogol e composta da Claudio Gubitosi (Direttore del Giffoni Film Festival), Giuseppe Gioni Barbera (direttore d’orchestra, musicista), Enzo Russolillo (Presidente del Gruppo Grandi eventi, che firma le migliori produzioni musicali in Italia), Enrico Bianchini (editore radiofonico, ha favorito la nascita dei Grandi festival italiani, una federazione di festival per talenti emergenti), Massimo Bonelli (musicista, discografico, dal 2015 organizzatore del Concerto del 1° maggio), Lello Cozzolino (produttore discografico, musicista), Antonello Cascone (Musicista, compositore, arrangiatore  e direttore d’orchestra), Nello Vivacqua (musicista, cantante)

I ragazzi in gara incrociando le dita per aggiudicarsi la vittoria e l’ambito premio, una borsa di studio per il Cet, la scuola di Mogol, oltre alla partecipazione, in finale, dei Grandi Festivals italiani, che si terrà a Verona da 27 al 30 dicembre prossimo. Saranno assegnati anche il Premio della Critica ed il Premio Mango per l’interpretazione più originale. A questi un minicorso al Cet e l’accesso alle selezioni dei Grandi festival Italiani di dicembre. A tutti anche un prezioso trofeo firmato dall’artista salernitano Pietro Lista. Ospite della serata saranno Giovanni Caccamo, vincitore di Sanremo Giovani 2015, che riceverà il premio “Il sud che conta e che canta”, e Annalisa Minetti. Nell’area festival sarà anche il look maker, Al Pacino, di origini buccinesi, per curare trucco e parrucco degli ospiti.

La serata, presentata da Alessandro Greco con Enza Ruggiero.   

11 settembre 2016  Margherita Siani

Info: www.festivaltuttomogolbattisti.it;

Facebook “Festival tutto Mogol Battisti”

Associazione Paese Mio 3317076565 – M. Siani 3386680554

Locandina

Lascia un commento